Incentivi previsti dalla legge di bilancio 2017

legge di bilancio 2017

La legge di bilancio 2017 ha introdotto due grandi novità per l’acquisto di beni materiali ed immateriali di Industria 4.0, con l’obiettivo di favorire gli investimenti per l’innovazione e la competitività del paese. Le principali novità sono rappresentate dall’Iperammortamento del 250% per gli investimenti in beni materiali e strumentali e dal superammortamento del 140% per beni immateriali strumentali.

 

CHI SONO I DESTINATARI?

Le nuove direttive si rivolgono a tutti i soggetti titolari di reddito di impresa, compreso le imprese individuali assoggettate all’IRI (Imposta sul Reddito di Impresa), con sede fiscale in Italia, incluse le stabili organizzazioni di imprese residenti all’estero, indipendentemente dalla forma giuridica, dalla dimensione aziendale e dal settore economico in cui operano.

MODALTA’ DI ACCESSO E SCADENZE:

Al fine di usufruire dell’Iperammortamento, l’impresa deve produrre una dichiarazione del legale rappresentante od una perizia tecnica giurata redatta da un perito iscritto all’albo professionale (qualora il costo di acquisizione risultasse superiore a € 500.000,00), in cui si attesti che:

  • il bene acquistato possiede le caratteristiche di cui all’allegato A della Legge di Stabilità 2017-04-14;
  • il bene è interconnesso al sistema aziendale di gestione della produzione o della rete di fornitura.

Gli acquisti devono essere effettuati:

  • entro il 31/12/2017;
  • oppure entro il 30/06/2018, purché entro il 31/12/2017 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura pari ad almeno il 20% del costo totale di acquisizione.

 

Puoi rivolgerti a Nuova S.E.I.R.  quindi, per l’acquisto di dispositivi e tecnologie abilitanti la trasformazione in chiave 4.0, ottenendo una supervalutazione del 150% sull’importo della spesa sostenuta; nello specifico possiamo fornire: beni strumentali con funzionamento controllato da sistemi computerizzati e/o gestiti tramite opportuni sensori o azionamenti dotati di caratteristiche specifiche; sistemi per l’assicurazione della qualità e della sostenibilità; dispositivi per l’interazione uomo-macchina.

 

Contattaci per maggiori informazioni ed approfondimenti: il nostro personale sarà a tua completa disposizione per trovare la soluzione che meglio risponderà alle esigenze della tua azienda in chiave Industria 4.0 per darti la possibilità di usufruire degli incentivi di cui sopra.

 

Non rinunciare ad una importante opportunità di sviluppo e di investimento per la tua azienda!