COMFORT

Migliorare e semplificare le attività domestiche al fine di elevare il livello di comfort è la prima prerogativa di un sistema domotico. Gestire le luci, attivare scenari, controllare le automazioni di tende o lucernari ad esempio, senza doversi spostare di stanza in stanza eleva lo standard qualitativo della tua casa; il sistema domotico può svolgere queste ed altre funzioni:

Gestione luci, per accendere o spengere una luce, un gruppo di luci o tutte le luci dell’abitazione con un solo tasto, puoi decidere di installare luci dimmerabili e/o RGB e comandarne quindi le intensità e le tonalità di colore in modo semplice ed immediato anche senza essere fisicamente all’interno dell’ambiente dove sono installate; è possibile scegliere di utilizzare rilevatori di presenza per l’accensione automatica delle luci in alcuni o in tutti gli ambienti, impostando poi lo spengimento dopo un determinato periodo di tempo che il rilevatore non riscontra alcuna presenza nell’ambiente.

Gestione delle automazioni, per movimentare tende solari, tapparelle, lucernari, serramenti in generale e qualsiasi altro apparato motorizzato; possono essere comandate (anche a distanza) a seconda delle esigenze del momento oppure impostando programmazioni orarie, infine possono ricevere imput direttamente dal sistema per questioni relative alla sicurezza (come vedremo più avanti), sarà possibile ad esempio programmare l’irrigazione del giardino, suddivisa in alcune zone (a seconda delle geometrie e delle dimensioni) che parta automaticamente ad un determinato orario della notte o nel primo mattino, ma nel caso di pioggia o terreno allagato, fare in modo che l’operazione venga posticipata di 24 ore evitando così inutili sprechi di acqua.

Attivazione degli scenari per ricreare con un solo gesto la situazione desiderata in termini di luci, clima sottofondo sonoro, posizione di tapparelle, tende o frangisole. Gli scenari possono essere molteplici e saranno programmati con l’aiuto dell’installatore seguendo le tue indicazioni e le tue esigenze personali. Può essere programmato ad esempio uno scenario da attivarsi al mattino al momento della sveglia, che pertanto potrebbe comprendere l’apertura delle tapparelle magari al 50%, l’accensione delle luci più basse o dimmerate, la partenza del riscaldamento o delle pompe di calore alla temperatura desiderata e perché no l’accensione di un apparecchio radio-TV sulla propria frequenza preferita… il tutto con un unico tocco. Possono quindi venire impostati molteplici scenari dedicati a momenti specifici della giornata come ad esempio alla lettura di un libro piuttosto che alla visione di un film in TV, alla cena o al relax nel finesettimana…

Accesso locale comodo ed immediato grazie ai pannelli tattili da 3,5” e da 7” dotati di interfacce semplici ed intuitive che permettono il controllo ed il comando della maggior parte delle funzioni nel caso del touchscreen da 3,5”, o di tutte le funzioni nel caso del touchscreen da 7” che può essere utilizzato anche come videocitofono e dove si può monitorare il sistema TVCC.